sabato 28 febbraio 2015

Transistor: quando un gioco ti strizza il cuore

Oggi non ho proprio voglia di cercare di essere oggettivo sul gioco di cui intendo parlare. Perché sono quei giochi che, come To The Moon, si prestano sia ad una considerazione tecnica e schematica che, molto di più, a una propria opinione espressa sotto l'influsso di tutte le sensazioni possibili e immaginabili.

mercoledì 18 febbraio 2015

Apotheon: la recensione

Ringrazio Allen che mi sta spingendo a scrivere questo articolo che altrimenti guarda ve lo raccomando proprio.
Buongiorno, cari lettori del blog. Mi fa ridere come ai tempi aprì il blog per parlare di roba brutta, soprattutto videogiochi (come tipo TUTTI quelli che conoscono l'AVGN, per dire) e alla fine lo abbia reso un blog di fumetti/film/quel cazzo che mi pare a tutti gli effetti.
Però ogni tanto devo tornare alle origini. Devo parlare di qualche gioco che mi ha colpito, devo rendervi partecipi di quella che è la mia vita videoludica. Perché si, lo dico io e voi siete qui per questo, quindi HEY.
bacini bacioni.

venerdì 6 febbraio 2015

Moon Knight: dalla morte (recensione)

Capita che un giorno, leggendo fumetti a caso, ti imbatti in un personaggio strano.
Moon Knight, ennesimo eroe di strada (di quelli che piacciono a te).
Ti vuoi informare su questo personaggio e leggere qualcosa, ma non frequentando ancora le fumetterie non sai che pesci pigliare. Per cui, passano gli anni e di Moon Knight si perde il ricordo.
Con il tempo qualcosina recuperi (ma proprio qualcosina, ovvero l'edizione economica che racchiude i primi 6 numeri della sua serie uscita a metà anni 2000) ma continui a sperare in una sua nuova serie regolare.
Fino ad oggi.

lunedì 26 gennaio 2015

Grifone di notte: il King Rib BBQ

Facciamo che per ora il titolo di questa rubrica resta "Grifone di notte" anche se sto scrivendo questa riga alle 19.07. Perché si, non ho voglia di far partire un'altra rubrica che abbandonerò dopo poco come "Grifone vs tutti", abbandonata perché non mi sono più incazzato particolarmente.
Più o meno.
NELLA PUNTATA PRECEDENTE: abbiamo già parlato di paninanza varia del Burger, è vero. Ma ieri ho provato un panino nuovo per me, mai provato e che mi toglieva il sonno da giorni.
Ovvero, il King Rib BBQ.
Quindi?

mercoledì 14 gennaio 2015

Skylanders Trap Team (la recensione)

Mi rendo conto di quanto non sia una buona idea scrivere una recensione così importante dopo tre ore di studio ma, ehy, benvenuti al blog più a caso tra i blog che vogliono passare per seri.
O anche no, ma ormai l'ho scritto e mi piace il suono di quella parola.
Caso. Suona così musicale.

sabato 10 gennaio 2015

Grifone di notte: io, me e il Burger

NON MI HANNO PAGATO PER SCRIVERE QUESTO, GIURO

Sto per fare una cosa che nessuno di voi si aspetterebbe mai. O meglio, forse si, in quanto l'amico Max (che gestisce il blog "I fumettusi" da cui vi consiglio di passare) un anno e mezzo fa mi disse di iniziare una rubrica simile.
Non è una rubrica originale, il Doc Manhattan la fa già e di sicuro la fa in modo migliore rispetto a me (Junk Food, la trovate sul suo blog, che voglio essere una persona corretta), ma ci tengo veramente tanto a farla.
Perché dopo che in un mese vai al Burger King sei volte, una domanda te la devi fare, ovvero: si mangia davvero così bene in quel posto?
La risposta è: CAZZO SI. Seguono digressioni sui panini da me assaggiati e altre cose, partendo da una cosa che con il burger king non c'entra una beneamata.
I gommix.

venerdì 9 gennaio 2015

I cavalieri dello zodiaco: la leggenda del santuario (senza spoiler)

Edit: ok, è "la leggenda del grande tempio", non so come abbia fatto a sbagliare. Mea culpa. Andate avanti.


Sono le tre e un quarto di notte e ho deciso di scrivere di getto la recensione, prima di perdermi pezzi del discorso.
Anche perché probabilmente vi aspettate qualcosa da questo blog e almeno in questo caso non voglio deludervi, che volete fare, andare al cinema senza sapere la mia opinione a riguardo?
LO VOLETE?
NO CHE NON LO VOLETE, QUINDI
PEGASUS RYUSEIKEEEEEEEEEEEN!!!!!!!!!!!!!