domenica 13 aprile 2014

Addio, "seconda stagione" dei new 52! Non ci mancherai!

Per il secondo anno consecutivo, ci siamo. Oggi, dopo che mi sono arrivati i numeri 24 di Batman, Superman e Justice League, ho ufficialmente finito tutti i cofanetti in mio possesso della seconda stagione dei New 52. Conseguentemente, mi sento quasi in dovere di esprimere il mio giudizio su un secondo anno che, per molti versi, è stato esplosivo. Per altri, invece, ha fatto cagare, ma vabbé.
QUINDI: soddisfatto? Mah.

giovedì 27 marzo 2014

Captain America: The Winter Soldier è il film di cui avevamo bisogno e che meritiamo.

Sapevate che ci sarebbe stato, quindi è inutile girarci intorno. Schietto schietto, veloce veloce, "Captain America: The Winter Soldier" è un trionfo. Per i fan, perché sebbene modificando la storia originale non cambia il cuore dei personaggi. Per cap, che finalmente riesce ad essere se stesso. Per il genere di film in generale, che prende una boccata d'aria fresca e dimostra come si possano far vivere molte anime diverse sotto lo stesso tetto senza che una ammazzi l'altra.
Dopo questo film, per la Marvel nulla sarà più come prima.

venerdì 14 marzo 2014

Grifone vs Tutti: l'ipocrisia adolescenziale

La cosa bella di avere un blog è che posso sclerare come un pazzo senza fare nomi o altro e nessuno può sentirsi offeso, a meno che abbia il culo sporco. Vorrei inoltre far notare che questo sarebbe un blog di fumetti ma che, alla fine, diventa uno spaccato dell'esistenza, della mia esistenza in particolare. Oggi, come avrete capito dal titolo, ci risiamo. La rubrica che piace a tutti, quella che da scrivere è sempre più difficile perché la mia testa in questo momento è piena di schifo e vorrei poter dire "ma che cazzo hai in testa ragazzina imbecille" ma non lo faccio perché non ne vale la pena di dar soddisfazione. Anzi, ci tengo a precisare che questo articolo avevo intenzione di scriverlo tempo fa, per poi rinunciare spinto da numerosi motivi. Ora. Dicevo.

mercoledì 5 marzo 2014

Superman: godfall, il Superman contro il razzismo.

Cosa ci piace di Superman? Ognuno ha il proprio motivo: il costume, la morale, i poteri, i comprimari...Personalmente, io penso che la cosa migliore di Superman sia ciò che esso rappresenta per il resto della popolazione, ma è una mia opinione. Tutto questo per dire cosa? Che, qualsiasi cosa vi piaccia di Superman, "Godfall" la ignorerà e vi regalerà una saga in cui il nostro superuomo è una nullità in una Krypton di nuovo viva, con un lavoro governativo insoddisfacente e una moglie amorevole. Oltre a un sacco di alieni maltrattati dai kryptoniani a causa del razzismo. Giuro.
Non sono le premesse migliori, vero?

venerdì 28 febbraio 2014

Chiacchere notturne: LEGO movie èbbellommoltamente

Sono le due di notte. Sono assonnato, intontito a causa di un orecchio tappato che non mostra segni di cedimento (lurido bastardo) e abbastanza assetato. Ma, prima di sistemare la mia vita, voglio parlarvi brevemente del film dei LEGO, perché ci sono eventi che meritano di essere ricordati e di essere celebrati. Questo è uno di quei casi, in quanto ci troviamo davanti a un film che è bello. Punto. Non è bello perché bla bla, o perché coff coff: è bello perché tutto ciò di cui è fatto è bello. Vi sembrano parole criptiche?

mercoledì 19 febbraio 2014

I dieci best games del mio elenco STEEEEEAM

Buonasera a tutti, lo sparo subito li, l'ennesimo articolo di cui a nessuno frega niente, forse nemmeno a me ma voglio farlo per farvi capire il disagio di un uomo. Sto parlando di.....rullo di tamburi, peti ascellari.....i dieci giochi che ho giocato di più sul mio pc, divertendomi come solo un vero divertimento sa fare. Più un paio di guest star di cui mi spiacerebbe parecchio non parlare, in quanto parti fondamentali della mia formazione videoludica. Prima dello stacco, metto il gioco che si trova in fondo a questa classifica inutile e fatta senza nemmeno ragionare, in quanto Steam mi segna le ore passate dietro ad ogni gioco...

DECIMA POSIZIONE: AWESOMENAUTS

Awesomenauts, riassumendo, è come League of Legends però in due dimensioni, senza bilanciamento tra i vari personaggi (così abbiamo personaggi inutili e altri overpowered come non mai) e con quattro mappe in croce (sempre meglio di una, eat it Riot). Però diverte e giocato in compagnia diverte ancora di più, per cui, ottima cosa ottima.
Ore giocate: 28 (pensavo molte di più)

lunedì 17 febbraio 2014

I Fratelli Orzinuovi: episodio grifonico

Mi ritrovo sempre in soggezione quando si tratta di parlare di qualcosa realizzato da una persona che conosco. Proprio per questo motivo non ho mai parlato di Crvena Zvezda, ma vi lascio QUI (CLICCATECI SOPRA) la pagina del libro, il sito web, dove comprarlo, insomma quelle cose li così complicate che, effettivamente, non riesco nemmeno a spiegarle. Però mi rendo conto che ci sono cose che non si possono ignorare, cose che vengono a galla, cose che sono così malvagie, così buone, così cosanti, che far finta di non vederle le fa solo ingrandire e poi ti svegli una mattina tutto sudato che ti manca un rene e scopri che non è stata una tipa in discoteca ma un cane inglese burlone con baffi, cilindro e monocolo. Per cui, eccomi qui. Una sorta di recensione, di mia opinione personale, su un web comic, l'unico che seguo regolarmente (anche perché conosco l'autore, mi piace e sarei un naso a non farlo). I Fratelli Orzinuovi. Li conoscete? Beh, spero per voi di si, altrimenti dopo questo articolo non avrete più scuse.